Picnic ad Ancona: Vigna della Cava

Oggi vi portiamo nelle Marche, in provincia di Ancona, ad Offagna per conoscere il nostro partner, l’azienda vinicola Vigna della Cava, una bellissima location dove vivere un’esperienza picnic ad Ancona.

Storie di vita

 

Ancona offre un’immensa varietà paesaggistica e naturalistica, ed oggi, in particolare, ci troviamo a parlare di un’azienda vinicola situata nella campagna di uno dei borghi più belli d’Italia: Offagna.

L’azienda vinicola “Vigna della Cava” ha raccolto una sfida in territorio marchigiano, e precisamente ad Offagna: volutamente si parla di coltivare vini (e non produrli) per valorizzare al meglio l’eredità preziosa di questa terra.

 

Uva del vigneto dell’azienda Vigna della Cava

Nel 2014, Ettore Janni, il fondatore di questo progetto enologico, ha intrapreso un percorso, portando con sé le esperienze vissute in importanti realtà aziendali, ma anche la fortuna, la curiosità ed un pizzico d’incoscienza per mettersi in gioco, mettendo a disposizione il suo “saper fare”.

Motivato da un sentito affetto verso il territorio marchigiano ed una forte passione per la produzione di vini, affrontò la prima vendemmia, il risultato fu sorprendente: un vino di colore tenue, elegante, fresco ma dal temperamento strutturato. Per due anni consecutivi la produzione risultò molto felice e, dunque, si decise ad incrementarla: altri 3 ettari nel comune di Offagna.

La terra, dove oggi sorge quel vigneto, apparteneva ad una cava di sabbia degli anni 70’.

La sua invidiabile posizione a 300 metri sul livello del mare, esposta a nord-est, con una spettacolare vista sul monte Conero affascinerebbe ogni viticoltore: quale luogo sarebbe più ideale per impiantare un vitigno a bacca bianca?

panoramica sulla campagna attorno all’azienda

 

Nel 2020 a questo avvincente progetto si è aggiunta una struttura sotterranea, dove vinificare le uve ed un magnifico wine shop, dove potervi accogliere tutto l’anno, offrendovi degustazioni favolose da vivere all’aria aperta circondati dalle vigne.

degustazione all’aperto dei vini della Vigna della Cava

L’azienda e il suo territorio

 

Proprio ad Offagna, che si fregia della prestigiosa Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, l’azienda “Vigna della Cava” ha trovato la location migliore per la produzione vitivinicola, tra tesori storici e panorami mozzafiato.

panorama sulla campagna intorno all’azienda Vigna della Cava

La Rocca medievale, al centro del borgo di Offagna, gode di una posizione sopraelevata: dalla sua torre si gode di una magnifica visuale a 360° sulla campagna e sulle colline marchigiane.

Un museo, che accoglie una collezione di armi e strumenti da caccia antichi di grande pregio, nonché abiti dell’epoca medievale, ne arricchisce gli interni.

Non a caso, proprio qui, l’eredità storica medievale è assai sentita. Pensate che, ogni estate, gli offagnesi rievocano quest’epoca suggestiva tra i vicoli del centro, indossando abiti medievali, diventando maghi, giocolieri, artigiani, guerrieri e sbandieratori.

Illuminati da torce, potrete assistere agli spettacoli dei falconieri ed alle prove guerresche tra soldati, nonché potrete raggiungere le locande che vi offriranno portate d’altri tempi.

Vi consigliamo di provare la Crescia di Offagna, una piada fatta di farina, lardo, strutto, olio di oliva e poi cotta sulla brace, la cui versione più conosciuta è la Crescia sa le foje, con le erbe cotte.

Per gli appassionati di storia contemporanea potrà essere interessante la visita del Museo della Liberazione di Ancona, mentre per i più piccoli Offagna offre un’esposizione di habitat naturali ed animali autoctoni al Museo di Scienze Naturali.

Avrete, poi, l’imbarazzo della scelta sulla direzione da intraprendere per fare escursioni naturalistiche nei dintorni di Offagna: dalle colline dell’entroterra dove si trovano le famose grotte di Frasassi, alle cristalline acque del litorale su cui si affacciano i sentieri verdeggianti del Parco Regionale Naturale del Conero.

Esperienze da vivere

 

Una struttura moderna che contempla l’integrazione tra il verde delle vigne e la vetrata della facciata, lascia in piena comunicazione l’ambiente interno ed esterno, con un effetto di continuità eccezionale.

 

L’azienda Vigna della Cava

Di cosa si tratta? Di un prestigioso invito a perdersi nel verde delle vigne, godendo di una visuale aperta verso la campagna, che vi accoglierà per momenti di relax e risveglierà i vostri sensi.

Potrete decidere di sedervi comodamente in terrazza per il vostro aperipicnic, per godervi il panorama da lì, oppure, sarà speciale poter passeggiare in tutta libertà tra i filari, fino a trovare il posto giusto per accomodarvi per un picnic o per un brunch.

 

Tavolate imbandite nei dintorni della vigna

In compagnia di amici, con la famiglia o in due, diventerà un’esperienza di contatto con la natura incredibile, nella quale verrete guidati nella conoscenza di vini di pregio che degusterete assieme a prodotti territoriali dal sapore unico.

 

Vino Flò dalla cantina della Vigna della Cava

Un’idea del tutto innovativa è la proposta che quest’azienda fa ai visitatori: di poter lavorare immersi nel verde, un green working che vi permetterà di conciliare il vostro desiderio di tranquillità ed aria pura con la necessità di proseguire nei vostri progetti online. Ovviamente, verrà riservato tutto lo spazio necessario ed un’ottima pausa pranzo composta dai migliori vini dell’azienda e da prodotti a km0.

 

Prodotti locali da picnic

 

Gli allestimenti dei picnic e i migliori prodotti del territorio in esso presenti sono stati appositamente scelti, grazie alla conoscenza di questa meravigliosa terra e delle sue grandi potenzialità con, al contempo, l’attenzione alle necessità degli ospiti.

Sono, infatti, previsti menù tradizionali o anche vegetariani, dove tra i prodotti tipici sta la Crescia di Offagna, una piada fatta di farina, lardo, strutto (tolto per i vegetariani), olio di oliva e cotta sulla brace.

L’impegno di offrire un’esperienza unica prende forma anche nella cura delle vigne: nell’azienda “Vigna della Cava” si producono vini semplici, prodotti da una agricoltura biologica con il massimo rispetto del territorio che li ospita.

 

Produrre vini semplici e sostenibili è la priorità per la Vigna della Cava

Cosa si ricerca nella coltivazione di queste vigne?

Senz’altro, La semplicità e la freschezza, assieme alla sostenibilità. Questa ricerca parte dai materiali che costituiscono la cantina, dal recupero delle acque piovane e dal packaging a basso impatto di CO2.

La produzione di vini è legata in modo intrinseco a questa terra e riesce ad accontentare proprio tutti.

Il vino rosso Corniolo è’ un’interpretazione del Rosso Conero DOC. Un vino semplice, che va servito fresco, magari come aperitivo oppure abbinato ai piatti tradizionali della cucina Anconetana.

 

Il vino bianco Magia viene dall’unione di due vitigli: Manzoni Bianco e Verdicchio; il suo nome è un omaggio alle due figliedi Ettore: Emma e Giada, nate rispettivamente nell’anno di impianto del vigneto e della sua prima vendemmia.

 

Il vino rosato Flò è un vino rosa ispirato ai grandi rosè provenzali, prodotto utilizzando l’autoctono marchigiano per eccellenza, il Montepulciano.

C’è altro da aggiungere o siete già pronti per la vostra esperienza tra le vigne?

 

Filari delle vigne dell’azienda

Le proposte Picnic ad Ancona