Il picnic: oggi è solo un’esperienza o anche un’esigenza?

Il picnic: oggi è solo un’esperienza o anche un’esigenza?

Dalle battute di caccia al booking del picnic

Sono cresciuta a pane e picnic, e di questa mia passione ne ho fatto un lavoro!

In questi giorni di quarantena, in cui non posso uscire per andare a conoscere nuove realtà specializzate in picnic, ho pensato di riscoprire insieme le varie tappe del significato del picnic, arrivando fino ad oggi dove, per tanti, non è solo un’esperienza ma bensì un’esigenza.

LE TAPPE DEL PICNIC

NASCITA DEL PICNIC

Nel 1600 nacque il pasto all’aperto per nobili ed aristocratici che, durante le batture di caccia, si fermavano per un pranzo veloce immersi nella natura.

Era un lusso per pochi, solo per le classi agiate e regnanti.

La Regina Maria Antonietta amava spesso recarsi nei prati che circondavano Versailles per pranzare all’aperto.

 

IL PICNIC DA MODA AD USANZA: NASCE LA PICNIC SOCIETY

Con il passar dei secoli, il picnic da “moda” dell’aristocrazia, diventò sempre di più anche un’usanza del popolo, dando vita alla Picnic society, un vero e proprio movimento che simboleggiava la condivisone di un pasto, l’unione e la fratellanza proprio perché era usanza che ognuno preparasse una pietanza da offrire agli altri.

Nel 1800, il picnic si diffuse a tal punto che Édouard Manet lo rappresentò nel suo famoso “Déjenuer sur l’erbe”

Édouard Manet- Le Déjeuner sur lherbe

 

IL PICNIC: ACCESSORI SI GRAZIE!

Il picnic prese sempre più piede a tal punto che le aziende iniziarono a realizzare accessori per permettere alle persone di essere più comode durante i loro pasti all’aperto.

Nacquero così tavoli pieghevoli, valigette che contengono tavolo e sedie, completi di piatti e bicchieri di plastica riutilizzabili.

 

NASCE IL MITO DELLA CITROEN 2CV

Nel 1949 la casa automobilistica Citroën realizzò la prima Citroen 2CV che da “mezzo agricolo” venne trasformata nell’auto simbolo delle gite fuori porta.

L’auto era semplice ma fantastica perché aveva dei geniali sedili, o meglio, due amache sospese che potevano essere utilizzate al di fuori della vettura, rivelandosi delle comode sedute per i picnic.

Citroen 2cv

 

PICNIC IN ITALIA

Negli anni 60 e 70 iniziò anche in Italia la pratica del picnic che vedeva intere famiglie spostarsi nei fine settimana, per la felicità di grandi e piccini, alla scoperta di nuove località con a bordo tutto il necessario per il pranzo… ecco da cosa nasce l’usanza di dire “andiamo a fare un picnic”

 

LA MIA ESPERIENZA

Quando ero piccola, con la mia famiglia andavamo spesso a fare dei semplici ma bellissimi picnic di cui ricordo la sensazione di libertà, avventura, convivialità e il divertimento dello stare assieme con parenti ed amici.

Che bei ricordi! Eravamo “specializzati nell’organizzazione di un semplice picnic”.

Ognuno aveva il suo compito: mamma e papà preparavano il menù del picnic, i più grandi pensavano agli accessori come copertine, tovaglie, musica (si perché non c’era mp3 ma stereo con le cassette) e i più piccoli preparavano palloni, elastici, fogli e pennarelli per disegnare sdraiati sull’erba quando stanchi di correre e saltare.

musicassetta

IL PICNIC DIVENTA UN’ESPERIENZA DA VIVERE

Il picnic negli ultimi anni ha acquisito un valore aggiunto. Non è più solo un semplice pasto ma un modo con cui conoscere l’enogastronomia, le aziende e le bellezze dell’Italia.

Il picnic è diventato una vera e propria esperienza da vivere e con cui viaggiare emozionandosi, a tal punto che sempre più aziende italiane si stanno impegnando a proporre dei gustosi picnic da vivere a 360° all’interno dei loro spazi.

 

IL PICNIC OGGI DIVENTA UN’ESIGENZA

In questo periodo dove è grande il desiderio di tornare a riacquistare la nostra libertà, la possibilità di stare all’aria aperta, di passeggiare immersi nella natura, la voglia di viaggiare, di vivere e condividere dei momenti di spensieratezza e allegria, potremmo dire che il picnic diventa anche un’esigenza.

Ed è proprio per questo motivo che, per rendere più semplice e veloce la ricerca di quest’esperienze, Picnic Chic continuerà a mettere online tutte le proposte picnic presenti sul territorio italiano.

Picnic Chic